Musica > Drake batte i Beatles

Drake batte i Beatles

Drake ha battuto un record dei Beatles che durava da 54 anni. Il rapper di Toronto, infatti, grazie alla partecipazione al singolo “MIA” di Bad Bunny ha raggiunto la top ten della Billboard Hot 100 chart americana, arrivando ad avere, per il 2018, 12 canzoni fra le prime 10 della classifica. Precedentemente i Beatles si erano “fermati” a 11 pezzi nella Billboard Hot 100 chart, con “I Feel Fine” e “She’s a Woman” che entrarono in classifica il 26 dicembre del 1964.
Gli altri pezzi di Drake che gli hanno permesso di spodestare il i Beatles sono state “God’s Plan”, “Nice For What”, “In My Feelings”, “Yes Indeed” con Lil Baby, “Look Alive” con BlocBoy JB, “Walk It Talk It” con Migos, “Nonstop”, “I’m Upset”, “Diplomatica Immunity”, “Emotionless” e “Don’t Matter to Me”.