Il governo nazionale è indirizzato a fermare le navi quarantena che ospitano i migranti. Attualmente sono due le imbarcazioni che svolgono il servizio, entrambe in Sicilia, tra Lampedusa e Pozzallo.