Etna: aumenta l’attività esplosiva. L’Ingv segnala una nube di cenere alta 5 km.