Ti trovi in: Radio Taormina > Attualità > Maltempo in provincia di Messina

Maltempo in provincia di Messina

Nessun commento


A causa del maltempo che da oltre 24 ore ha investito l’intera provincia messinese, nubifragi, mareggiate e raffiche di vento si sono abbattuti da Capo Scaletta a Giardini Naxos e le onde altissime hanno raggiunto i lungomari e, in qualche caso, invaso le carreggiate, come ad Alì Terme, Furci Siculo, Santa Teresa di Riva.
L’Unità di crisi della Protezione civile di Messina ha categoricamente smentito la la voce allarmistica circolata questa mattina che su Messina e provincia si sarebbero scatenati un tornado.

Le raffiche di vento, invece, continuano a creare problemi al traffico veicolare, soprattutto sull’autostrada Messina-Catania. La pioggia abbondante, che fino nella tarda serata di ieri e nelle prime ore di questa mattina, si è abbattuta su tutta la riviera ionica, ha creato problemi sulla statale 114 per il formarsi di grosse pozzanghere, mentre sulle strade provinciali che collegano i paesi collinari con la marina, si sono verificati piccoli smottamenti.

Altri articoli